mercoledì 3 giugno 2009

Breakfast..


Crocchettose,
Finito il ponte ? Io si.
Oggi, come ogni mercoledi facciamo colazione assieme, e siccome uin questi giorni ho avuto ospite da me la mia Amica Alina che è israeliana ci porta lei a fare colazione a Tel Aviv.
Il posto è un posto molto cool della città: si chiama Yotvata Cafe.
é un cafe dove i prodotti, tutti i prodotti provengono dai Kibuttz, senza conservanti e tutti naturali.
Spremute, uova benedict, croissant fatti in casa,frutta fresca e delle meravigliose spremute a tutti i gusti.
Dopo colazione si potrebbe andare a fare un giro nella vecchia città, oppure a ndare a visitare un kibutz (ma lo sapete che il mio sogno ribelle di quando avevo 17 anni era quello di andare a lavorare in un kibuttz d'estate?).Oppure andare al mare, su una spiaggia belllissima e lunghissima famosissima a Tel aviv.

Ci siete, io si..
Bacetti
Pat

15 commenti:

  1. Presenteeeeeeeeeeeeeee!
    Ma il caffè c'è, si..?

    RispondiElimina
  2. troppo presa dal kibutz ho dimenticato il caffè..si si c'èèèèè baci mia Bruni.
    pat

    RispondiElimina
  3. Buongiortno e buon inizio settimana (dopo il ponte festaiolo!)..ottima scelta per la colazione e ottimo fare una lunga passeggiata sulla spiaggia! Io sono tornata ieri sera da Bracciano...3 giorni belli pieni alla ricerca dei seti cinematografici più assurdi!Dal catello di Bracciano fino alla città fantasma di Monterano, set di "L'ultima Trincea"..prossimamente su rai 1!!! ahahah ho fatto pure pubblicità e manco mi pagano! son proprio scema...Ciao Pat, alla prossima
    mad

    RispondiElimina
  4. uh bracciano è splendido..mi domandavo l'altro giorno come procedi cara Mad, stai meglio?
    baci
    pat

    RispondiElimina
  5. Oh quanto mi piace questa colazione.....uova e caffè, grazie! così festeggiamo i due chili che ho perso nel fine settimana, yeah!

    RispondiElimina
  6. Caffé, spremuta e croissant.
    Poi un giro nella "Città Bianca", proclamata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.
    Poi magari un giro ai giardini, così mi approprio di una panchina e leggo.
    Un romanzo di David Grossman.
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. flooooooo suvvia un po' di entusiasmoooo bacetti
    @LM non potevi mancare tu..grandeee

    RispondiElimina
  8. io ci sono!!! buon inizio settimana!! e bon apetit!

    RispondiElimina
  9. molto rumore per nulla: Buon Giorno!!!

    RispondiElimina
  10. Baci Pat...e buona settimana....!!!!...va bene ovunque basta che ci sia il CAFFè!!!!!baci,baci!Claire

    RispondiElimina
  11. io considerando che ore sono e quante schifezze ho già mangiato, credo che dovrò disintossicarmi per una settimana...

    RispondiElimina
  12. buongiorno, per me una enorme spremuta, vado di fretta!!
    Baci Gaia

    RispondiElimina
  13. ciao gaietta e ciao gdn..
    pat

    RispondiElimina
  14. Pat, per un soffio non sono riuscita ad andare a Tel Aviv ma posso assicurare che le luci della città che scorgevo dal confine, mi hanno fatto battere il cuore!

    RispondiElimina